Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Per chi è interessato a condividere

Collapse
X
  • Filtro
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Per chi è interessato a condividere

    SABATO 7LUGLIO indossiamo una maglietta rossa per un'accoglienza capace diconiugare sicurezza e solidarietà.

    Rosso è il colore che ci invita asostare. Ma c’è un altro rosso, oggi, che ancor più perentoriamente ci chiededi fermarci, di riflettere, e poi d’impegnarci e darci da fare. È quello dei vestiti e delle magliette dei bambini che muoiono in mare e che a volte il mare riversa sulle spiagge del Mediterraneo.
    Di rosso era vestito il piccolo Alan, tre anni, la cui foto nel settembre 2015 suscitò la commozione e l’indignazione di mezzo mondo. Di rosso erano vestiti i tre bambini annegati l’altro giorno davanti alle coste libiche. Di rosso ne verranno vestiti altri dalle madri, nella speranza che, in caso di naufragio, quel colore richiami l’attenzione dei soccorritori.
    Muoiono, questi bambini, mentre l’Europa gioca allo scaricabarile con il problema dell’immigrazione – cioè con la vita di migliaia di persone – e per non affrontarlo in modo politicamente degno arriva a colpevolizzare chi presta soccorsi o chi auspica un’accoglienza capace di coniugare sicurezza e solidarietà. Bisogna contrastare questa emorragia di umanità, questo cinismo dilagante alimentato dagli imprenditori della paura. L’Europa moderna non èquesta. L’Europa moderna è libertà, uguaglianza, fraternità. Fermiamoci allora un giorno, sabato 7 luglio, e indossiamo tutti una maglietta, un indumento rosso, come quei bambini. Perché mettersi nei panni degli altri – cominciando da quelli dei bambini, che sono patrimonio dell’umanità – è il primo passo per costruire un mondo più giusto, dove riconoscersi diversi come persone e uguali come cittadini.

    don Luigi Ciotti, presidente nazionale Libera e Gruppo Abele
    Francesco Viviano, giornalista
    Francesca Chiavacci, presidente nazionale Arci
    Stefano Ciafani, presidente nazionale Legambiente
    Carla Nespolo, presidente nazionale ANPI
    Ultima modifica di andromeda; 05/07/18, 16:13.
    Non si vede bene che col cuore, l'essenziale è invisibile agli occhi
    - Saint Exupery -


    Andromeda, Guardiano della Leggenda

  • #2
    Io l'ho messa, beh ... quasi rossa, quella rossa era a lavare e non amo il rosso

    Commento


    • #3
      Originariamente Scritto da Sariwyn Visualizza Messaggio
      Io l'ho messa, beh ... quasi rossa, quella rossa era a lavare e non amo il rosso
      Grande Silvia
      Se eri nella chat vedevi anche i self "in rosso" di Koba, Gremio, Pala e Ghost
      Non si vede bene che col cuore, l'essenziale è invisibile agli occhi
      - Saint Exupery -


      Andromeda, Guardiano della Leggenda

      Commento


      • #4
        Non avevo risposto qui ma la foto col rosso l'ho mandata

        Volevo solo dire che odio tutte queste manifestazioni mediatiche..... ma stavolta ho voluto esprimere la mia solidarietà per i bambini e per tutti coloro che per un motivo o per l'altro sono costretti a lasciare le proprie case e ad affrontare quei viaggi terribili.
        Non pretendo di avere la soluzione a questo problema, so solo che affrontarlo come lo sta affrontando adesso tutto il mondo "evoluto e civilizzato" non è un modo umano.
        Dovremmo smettere di pensare solo al tornaconto personale e comportarci come umanità.

        Spero sempre in un modno migliore provando a fare qualcosa di mio in piccolo ogni giorno.... ma finisce che odio sempre tutti
        Il meglio di un uomo se ne và quando muore il migliore dei suoi sogni.
        Quando l'ultimo dei suoi sogni muore, muore anche lui.

        "Il cielo è blu, l'acqua è bagnata e le donne hanno i segreti" da "L'Ultimo Boy Scout"
        "Il tuo cuore è libero, devi solo avere il coraggio di seguirlo" da "Braveheart"


        Now Playing on GW2: Gremio Snow (Norn Warrior) - Madmartigan Kilmer (Sylvari Guardian) - Jimmy Pashmina (Human Elementalist)

        Presidente della Fantasquadra degli Okinawa Lightinings
        : PALMARES

        Medaglia d'Oro alle Kozziumpiadi:
        LINK1 - LINK2
        Vincitore del "GDL Arena Tournament": IL TORNEO

        Sono stato:
        Gremio - Sorcerer Level 50 su Elder Scroll Online (TESO)
        Gremio - Warrior Dual Wield su Dungeons & Dragons Online (DDO)
        Gremio - Black Orc Level 40 su Wharammer Online (WAR)
        Gremio - Gladiator Level 80 su Lineage 2 (L2)
        Gremio - Human Paladin Level 70 su Word of Worcraft (Wow)
        Gremio Icestorm - Maestro d'armi 8L7 su Dark Age of Camelot (DAOC)
        Gremio Icestorm - Warrior su La 4° Profezia (L4P)

        Commento

        Sto lavorando...
        X