Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Una Barzelletta al giorno!!!

Collapse
Questo e' un topic in evidenza.
X
X
  • Filtro
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • #46
    "Il campionato ormai vien giocato da due squadre con le maglie identiche."
    ۞ SHOCK ۞


    Originariamente Scritto da Pirata
    L'anore è più forte di ogni cosa.

    Commento


    • #47
      Originariamente Scritto da Shock Visualizza Messaggio
      "Il campionato ormai vien giocato da due squadre con le maglie identiche."
      Si, ma io ne preferisco sempre una all'altra, chiamalo male minore o chiamalo come vuoi... se la gente continua a votare evidentemente vede delle differenze e trova delle motivazioni.
      Poi Frenchi deve badare a quello che dice o Zampaglione lo scassa di mazzate
      Ultima modifica di Pirata; 29/04/08, 10:17.

      Commento


      • #48
        Ammetti la possibile esistenza del voto di protesta, dai...
        ۞ SHOCK ۞


        Originariamente Scritto da Pirata
        L'anore è più forte di ogni cosa.

        Commento


        • #49
          Originariamente Scritto da Pirata Visualizza Messaggio


          Ammetterete che a prescindere dall'indirizzo politco è carina
          Bastardo,colpisci a tradimento!

          Comunque io gridavo "Berlusconi santo subito!",lo sai...
          Libertà non è fare tutto ciò che si vuole; è volere tutto ciò che si fa.
          Ridi dei tuoi problemi,gli altri già lo fanno!
          L'esperienza è quanto noi apprendiamo dai nostri stessi errori.

          Sono stato:

          Allister: Night Elf Warrior su WoW (Crushridge) - GdL
          Virgill: Marauder lv.40 su War (Gorthor) - GdL
          Filterh: Fighter su DDO (Sarlona) - GdL

          Commento


          • #50
            Un uomo con la erre moscia entra in un bar, e fa al barista: Scusi, pev favove, potvei aveve un pacchetto di fiammifevi?"
            ..Il Barista, impegnato in altro, che non stava prestando attenzione, gli fa: "...Diceva?"
            E lui: "Nono, di legno!".


            Questa la raccontavo da piccolo
            ۞ SHOCK ۞


            Originariamente Scritto da Pirata
            L'anore è più forte di ogni cosa.

            Commento


            • #51
              Originariamente Scritto da Shock Visualizza Messaggio
              Un uomo con la erre moscia entra in un bar, e fa al barista: Scusi, pev favove, potvei aveve un pacchetto di fiammifevi?"
              ..Il Barista, impegnato in altro, che non stava prestando attenzione, gli fa: "...Diceva?"
              E lui: "Nono, di legno!".
              Bella.
              Libertà non è fare tutto ciò che si vuole; è volere tutto ciò che si fa.
              Ridi dei tuoi problemi,gli altri già lo fanno!
              L'esperienza è quanto noi apprendiamo dai nostri stessi errori.

              Sono stato:

              Allister: Night Elf Warrior su WoW (Crushridge) - GdL
              Virgill: Marauder lv.40 su War (Gorthor) - GdL
              Filterh: Fighter su DDO (Sarlona) - GdL

              Commento


              • #52
                John aveva perso la speranza che la moglie Marsha perdesse il vizio di tornare a casa con gli acquisti più strani.

                Un giorno la moglie torna a casa con l'ennesimo strano acquisto, un robot
                con la capacità di individuare le bugie.

                Un giorno, erano circa le 5.30 di pomeriggio quando il figlio Tommy di 11
                anni torna a casa da scuola con 2 ore di ritardo.

                'Dove sei stato?' - gli chiede John. 'Perché sei arrivato a casa 2 ore
                dopo?' il figlio risponde : 'Siamo stati in libreria a lavorare ad un
                progetto scolastico'. Il robot gira intorno al tavolo e con uno sberlone lo
                scaraventa giù dalla sedia.

                'Questa è una macchina della verità caro figlio' - dice il padre - 'adesso
                dicci dove sei stato veramente dopo la scuola'.
                'Siamo stati a casa di Bobby a guardare un film'.
                'Cosa avete guardato' -chiede la madre?
                'I dieci Comandamenti' - risponde Tommy.

                Il robot gira intorno al tavolo e con uno sberlone lo riscaraventa giù
                dalla sedia.

                Tommy si alza mezzo sanguinante e dice - basta basta, ho mentito in realtà abbiamo visto un film intitolato la regina del sesso'.

                'Mi vergogno di te' - dice John - 'alla tua età io non ho mai mentito ai
                miei genitori'.

                Il robot gira intorno al tavolo e con uno sberlone scaraventa il padre giù
                dalla sedia.

                La madre piegata in 2 dalle risate , con le lacrime agli occhi dice -
                'questa te la sei proprio cercata , non puoi neanche arrabbiarti troppo con
                Lui dopotutto è tuo figlio'.

                Il robot gira intorno al tavolo e con uno sberlone scaraventa la madre giù
                dalla sedia........
                Non si vede bene che col cuore, l'essenziale è invisibile agli occhi
                - Saint Exupery -


                Andromeda, Guardiano della Leggenda

                Commento

                Sto lavorando...
                X