Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Raid e nuovi compagni d'avventura

Collapse
X
  • Filtro
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Raid e nuovi compagni d'avventura

    Lunedì e martedì sono state giornate particolari e divertenti.
    - Lunedì abbiamo giocato insieme agli Eternal Alchemy facendo strike insieme finalmente in un squadra tutta italiana.
    Io personalmente ho fatto con loro anche fractal.
    Ho scoperto persone simpatiche e molto preparate con cui sicuramente potremmo condividere altre esperienze di gioco.

    - Martedì abbiamo giocato con il vecchio gruppo di Francesco, lo ringrazio per l'opportunità e l'organizzazione, che ci ha avviato ai raid.
    Nonostante la presenza di 6 GdL, sotto la loro attenta e precisa guida, siamo riusciti a fare ben 3 raid.
    Cairn the Indomitable
    Mursaat Overseer
    Samarog


    Si replicherà martedì con nuove sfide, sperando di fare nostre tutte le dinamiche per poi alla lunga diventare noi i promotori di simili attività.
    Anche in questo caso abbiamo trovato persone simpatiche molto preparate, brave a spiegare e pazienti.

    Un altro piccolo passo, magari con i nostri ritmi e con un gradito aiuto, per acquisire maggior consapevolezza delle dinamiche di gioco e delle nostre classi e non precluderci alcun contenuto (o quasi) del gioco.
    Oltre al fatto di conoscere nuova gente simpatica con cui passare il tempo.
    Magari qui Francesco ci indicherà le attività di martedì in modo che ci si documenti tutti per tempo.
    Sicuramente studiatevi il vale guardian.

    Ciao


    vincere o perdere importa relativamente, occorre fare per trovare un senso.

  • #2
    Allora, il consiglio è quello di iniziare a studiarsi il Vale Guardian e Amalgamated Construct (primo boss Wing 6). Faccio presente che non conosco le Wing 6-7.


    Come programma per martedì ci sono due alternative:

    - Rifare i boss fatti martedì (averli fatti una volta non vuol dire averli imparati bene).
    - Provare Vale Guardian, Amalgamated Construct e poi vedere (magari rifare Cairn o un altro boss ancora).


    Martedì è andata meglio di quanto pensassi. Certo, con boss relativamente facili e con 5 persone su 10 che i raid li conoscono (perchè saranno stati 6 GdL, ma io e Dievan i Raid li abbiamo fatti), ma non credevo che saremmo arrivati a fare anche Samarog.
    Comunque non mi metterò a fare valutazioni, a dire cosa fare o qualunque altra cosa. Faccio un solo appunto, perchè è stato fin troppo evidente per tutta la serata: Manu era spesso fuori posizione, da Cairn ha preso spesso e volentieri il cerchio rosso e da Samarog ha preso spesso e volentieri l'aggro. Finchè è Cairn o Samarog la cosa è gestibile, ma con altri boss potrebbe voler dire un wipe.

    Cronos il Viandante (Engineer) - Vikka la Viandante (Guardian) - Narsil Silverhand (Ranger) - Saphire Blacklight (Thief)
    Enys Keelyn (Elementalist) - Keira Stardust (Mesmer) - Nihal Redmist (Necromancer) - Dors Verabili (Warrior)

    Commento


    • #3
      Concordo con l'analisi di Stefano e ringrazio sia lui per i contatti con i ragazzi di Alchimia Eterna sia Francesco per i contatti con i suoi vecchi compagni di raid (ho dimenticato di aggiungerli tra i contatti, rimedierò martedì).

      Aggiungo alle note dolenti, la mia incapacità di saltare quella maledetta onda (la stessa cosa mi capita anche nelle strike, ma è meno grave). Il punto è che guardo a terra e non le animazioni ... devo decisamente cambiare prospettiva. Stavo pensando di esercitarmi, ma poi mi sono chiesta dove? Samarog è morto per questa settimana e la prossima sarà impossibile andarci.
      A stasera per chi c'è.

      Commento


      • #4
        Cairn
        Io mi sono trovato in difficoltà con Cairn quando i cerchi verdi erano nella vostra metà della circonferenza ed a circa al 5% sono caduto per un dodge mancato della spada (devo allenarmi di più e come druido kiter posso farlo anche in solo).
        Mursat
        Col Mursat ho avuto problemi di telecamera, per muoverla tengo schiacciato il tasto destro del mouse. Non so perchè durante quell'evento la telecamera nei bruschi cambi di direzione mi è rimasta bloccata 2 - 3 volte su un angolazione fissa, ho fatto così il dodge un pò alla cieca e sono finito dove non dovevo. E' una cosa che di solito mi capita solo su Sea of Thieves.
        Tutti vanno riprovati ma il mursat penso di più e magari anche fra noi perchè è quello dove siamo stati letteralmente portati in braccio dagli altri (posizione, dinamiche).
        Con Samarog verso la fine ho iniziato a sbagliare di meno i salti, è sempre utile alzare un po la telecamera. Se vuoi silvia c'è il fractal Molten Boss con onde simili per allenarsi se vuoi possiamo farlo stasera, tra l'altro sulla relativa guida di discretize ci sono informazioni utili che non applichiamo mai. Forse dovrei venire col dragonhunter da samarog per bloccare/spingere indietro il mostrino, usare le trappole ecc.

        Ho notato che tutte due le gilde sono più brave di noi, nei fractal che ho provato con gli EA avevano un dps molto alto che gli permetteva di non preoccuparsi troppo delle dinamiche.

        Di questo non dobbiamo certo rammaricarci o altro è che siamo anzianotti e con vite incasinate che ci lasciano meno tempo.
        Penso quindi che si debba fare un percorso multidisciplinare che non punti solo su una strada.

        Provare a migliorare un pò la rotazione e va da sè il dps, studiare anche come dice Alfonso modi alternativi all'esecuzione del raid (mi viene in mente il cerchio verde del vale guardian con 4 persone, o il kiter con cairn), studiare bene le dinamiche del raid, provare (tempo permettendo) anche varianti con build diverse delle nostre classi main sempre per adattarci ai vari raid (mi viene in mente un warrior condi).
        Lavoricchiando e migliorando un poco da tutti i lati possiamo arrivare a cavarcela senza per forza dover eccellere in qualche cosa.


        Ultima modifica di kobadera; 11/06/20, 11:18.
        vincere o perdere importa relativamente, occorre fare per trovare un senso.

        Commento


        • #5
          Bello sentire che avete aperto ad un'altra gilda e ad altri compagni di avventura
          Sono felice che questo abbia portato nuova linfa, energia e desiderio di riuscire in contenuti dell'end game solitamente inusuali per la gilda
          Grandi!!
          Chissà se riuscirò di nuovo a essere dei vostri in serate come queste... lo spero. Un abbraccio intanto!
          PG su Guild Wars 2:
          Gretha Van Fleet (Guardian Fractal) - Mylva Barring(Ranger PvP)
          Neverborn The White (Necro -stand by-) -
          Lilith Morrighan (Mesmer -standby-) - Fionn Mac Cuhmail (Warrior -stand by-) - Artemide Uscieri (Thief -stand by-) - - Nina Fioravanti (Elementalist -stand by-)


          PG su Elder Scrolls Online:
          Artemide Uscieri (Nightblade stam 50 - Daggerfall) - Casts-no-shadow (Nightblade mag 50 - Daggerfall) - Lily Frost (Sorcerer mag 50 - Daggerfall) - William Tibbs (Templar stam 50 - Daggerfall) - Hammer Fall (Dragonknight stam 50 - Daggerfall) - CHAMPION POINTS 641

          Commento


          • #6
            Metto qui il link alle chest di Salvation Pass. Ne abbiamo aperta solo una, domani andiamo ad aprire le altre tre

            https://wiki.guildwars2.com/wiki/Hid...Salvation_Pass)

            Per avere un'idea della collection dell'armor credo che vada la pena dare un'occhiata alla guida di Dulfy.

            http://dulfy.net/2016/06/17/gw2-lege...rafting-guide/

            Mi pare che l'ostacolo più grosso per l'armor di livello I sia imparare a uccidere Gorseval e farlo almeno 5 volte )

            Commento


            • #7
              Oggi mi va di fare un paio di commenti.

              Come avete visto ieri, ma anche lunedì e martedì scorso, aver superato una volta un boss, anche in maniera relativamente facile, non vuol dire averlo imparato. VG, Cairn e Mursaat sono stati superati la prima volta in modo più rapido e meno doloroso rispetto alle ultime volte. I motivi sono di varia natura, quello che conta è capire che i boss si imparano a farli in scioltezza dopo diversi tentativi, e affinando i vari particolari di gioco. La "prima vittoria" non vuol dire nulla, e anzi diverse volte fanno apparire le cose più facili di quanto non sembri. Vedi la sofferenza a fare Cairn lunedi.

              Esempio tipico ieri dal Mursaat: per la prima volta avete "usato" i ruoli chiave (Claim, Dispel e Protect... ok, forse il Protect è stato inutile ), ma avete anche appreso alcuni particolari rispetto la prima volta che lo abbiamo affrontato.
              Tra cui: l'illuminazione delle piastrelle quando ci passano le statue che sono arrivate in fondo, la posizione da tenere (non sul bordo, si rischia con le lance), come usare il Claim, come cercare di far arrivare le statue in tempi differenti tra loro, come fare attenzione per far si che il Dispel funzioni, come "capire" dove si trova il proprio personaggio nascosto tra effetti e altri personaggi. Ieri con solo 3 persone su 8 (Io, Frost e Dievan) che avevano un certo tipo di esperienza e contro il boss più facile in assoluto (escludendo Escort e Trio, che però non sono neanche vere boss-fight) ci abbiamo messo 1:32 minuti per portarlo a casa (si, ho tenuto i tempi).
              La prima volta dal Mursaat, con 4 persone esperte (Io, Frost, Rouge, Martina), un pug che sapeva giocare e nessuno di voi che ricopriva i ruoli chiave (quindi dovevate solo spostarvi sul Claim e menare) più Dievan ci siamo riusciti in 3-4 tentativi e una manciata di minuti.

              Le informazioni che forniamo ogni volta prima di iniziare un boss nuovo sono utili, ma sono solo una base. Molti particolari si scoprono poi giocando, con l'esperienza e vengono detti poco alla volta, perchè altrimenti su ogni boss servirebbero 2 ore di spiegazioni a voce ogni volta, e ovviamente non capireste nulla. E, ripeto, finora ci stiamo concentrando sui boss semplici, già Gorseval è uno "step" successivo nel quale si sono solo due ruoli chiave (peraltro semplici) ma con meccaniche dove tutti devono prestare attenzione... e infatti, rispetto ai boss citati ad inizio commento, non l'abbiamo superato alla prima sera e non siamo andati oltre il 18%, se mi ricordo bene. Gorseval è utile perchè permette di imparare le prime basi di "autosufficienza" (come muoversi sui cerchi neri, come pulire l'area di gioco quando ci sono le palle, come muoversi per prendere l'updraft e poi come tornare sull'arena e riposizionarsi, come "regolare" il proprio DPS quando c'è la retaliation).

              Avete sentito quando parlavamo di Deimos ieri prima di staccare: ci sono 3 ruoli chiave. Indubbiamente la prima volta che lo affronteremo saranno presi da altri. Ma se avete davvero interesse a fare i Raid e ad impararli a fare per lo meno decentemente, sarà bene che una volta presa confidenza col boss li proviate voi quei ruoli chiave. Alla stessa maniera di come è stato fatto per il Mursaat, con la differenza che sono palesemente più complicati.
              E, come detto, giocando e riprovando si affineranno anche i vari particolari. Esempio banale: io non ho visto come Koba gioca il kite da Cairn, ma una cosa che facevo io le volte che mi è capitato di farlo era anche di curare il gruppo al centro; certo, facendo attenzione alla mia vita (ovviamente) ma dopo le prime volte che l'ho provato avevo imparato anche ad offrire un supporto di cure al centro del gruppo. Si tratta di uno di quegli "affinamenti" che si imparano col tempo, quando la pratica ci porta a conoscere meglio lo scontro e quindi a comportarci in maniera più adeguata.

              Koba ha parlato di fare LI: quando il mio ex-gruppo prese mano coi i Raid, in una sera facendo le boss-fight più semplici facevamo 6-9 LI in un'ora e mezza, massimo 2 ore. Cairn, Mursaat, Samarog, VG, Gorseval, Sabetha, Escort, KC, se andava via rapido Slothasor e Trio. Iniziavamo sempre con i primi 3 boss della Wing 4, a meno di problemi la risolvevi in 30-40 minuti. Chiaro, poteva capitare la serata storta.


              Poi una volta imparate bene le boss-fight, provate anche a cambiare ruoli. Faccio notare che siamo senza un Chrono. Ma questo è un discorso successivo.

              Cronos il Viandante (Engineer) - Vikka la Viandante (Guardian) - Narsil Silverhand (Ranger) - Saphire Blacklight (Thief)
              Enys Keelyn (Elementalist) - Keira Stardust (Mesmer) - Nihal Redmist (Necromancer) - Dors Verabili (Warrior)

              Commento


              • #8
                Siamo perfettamente allineati, considero veramente nostro solo Slothasor. Abbiamo voluto creare due canali proprio per sbatterci la faccia noi. Vorrei allenarmi ancora su Cairn, Vale Guardian, Mursaat e Gorseval. Con Cairn mi limito a sopravvivere ed a curare il gruppo con la 1 della staffa. Qualche rara volta con l'avatar. Uscirò volentieri dalla mia comfort zone. Voglio arrivare con voi all'armatura leggendaria. Giocando il gioco come dovrebbe essere giocato. Dispiace esserci arrivato solo all'ultimo.
                vincere o perdere importa relativamente, occorre fare per trovare un senso.

                Commento


                • #9
                  Sarò ancora assente oggi e domani sera. Poi torno a pieno regime. Mi spiace.

                  Commento


                  • #10
                    io penso di esserci, magari facciamo cose semplici.
                    vincere o perdere importa relativamente, occorre fare per trovare un senso.

                    Commento


                    • #11
                      Ho scritto a Rouge che riprendiamo la settimana prossima.

                      Cronos il Viandante (Engineer) - Vikka la Viandante (Guardian) - Narsil Silverhand (Ranger) - Saphire Blacklight (Thief)
                      Enys Keelyn (Elementalist) - Keira Stardust (Mesmer) - Nihal Redmist (Necromancer) - Dors Verabili (Warrior)

                      Commento


                      • #12
                        In questi giorni ho sistemato un po' i pg e ho visto che per quel che riguarda i cibi, conviene fare quelli ascesi. Costano meno. Non posso farli per tutti, ma per tutte le build che usano come cibo la Bowl of Sweet and Spicy Butternut Squash Soup ci sono ottime alternative ascese. Ho fatto 4 cibi di prova, poi ne parliamo e vediamo se avete preferenze sull'uno o sull'altro. Se seguiamo questa strada, mi servirà che mi diate i semi che trovate, sempre che abbiate il cuoco sufficientemente alto da dropparli.

                        Commento


                        • #13
                          Chiedo a tutti di portare a 400 il cooking per riuscire a reperire i semi che servono a Silvia.
                          Vi esorto inoltre a preparavi adeguatamente cercando su internet indicazioni e filmati vari perchè martedì prossimo tenteremo il primo assalto alla wing 4.
                          L'obbiettivo è completarla tutta.
                          E' arrivato il momento di dimostrare a tutti che non siamo solo dei nerd senza midollo.
                          Questa volta arriveremo fino in fondo, ne va della nostra vita.

                          Raid First
                          Raid Hard
                          No Mercy

                          vincere o perdere importa relativamente, occorre fare per trovare un senso.

                          Commento


                          • #14
                            Beh, io in fondo alla Wing 4 ci sono arrivato svariate volte, per cui se per le 23:15 massimo non ci riuscite fatemi sapere (dato che Ne va delle vostre vite) il legno della cassa e dove volete essere tumulati

                            Cronos il Viandante (Engineer) - Vikka la Viandante (Guardian) - Narsil Silverhand (Ranger) - Saphire Blacklight (Thief)
                            Enys Keelyn (Elementalist) - Keira Stardust (Mesmer) - Nihal Redmist (Necromancer) - Dors Verabili (Warrior)

                            Commento


                            • #15
                              Per quel che riguarda i semi, qualche notizia in più. Per dropparli occorre fare la quest che sblocca la cucina ascesa è "Gourmet Training" e si ottiene arrivati al 425 di Cook. Una volta arrivati a quel livello e completato l'achievement si ottengono:

                              Completing the achievement permanently unlocks the following features:Quello che mi interessa sono il punto 3 e 4. Una volta sbloccato il drop dei semi, le piante che ci interessano sono quelle con Herbs nel nome. Sono quelle che danno Peppercorn e Cilantro (danno anche menta, purtroppo il drop è casuale). Sto raccogliendo un po' di cose qua e là, in modo da incrementare i semi che possiedo. In ogni caso ci servono 3-4 semi a settimana, che non sono poi così tanti.

                              Commento

                              Sto lavorando...
                              X